Monoica

DIOICA

Le canapa Dioica la possiamo trovare sia in versione regolare che autofiorente. Questo tipo di varietà producono piante di un solo sesso (maschio oppure femmina), sono usate per la coltivazione del fiore non impollinato.

MONOICA

La cannabis in versione monoica la troviamo solo nella cannabis industriale, questa genetica sviluppa piante di canapa ermafrodita. Viene scelta per la produzione di semi oppure bio componenti.

  • SEMI FEDORA 17 Quick View
    • SEMI FEDORA 17 Quick View
    • ,
    • SEMI FEDORA 17

    • Da: 49,00
    • La Fedora 17 è una varietà di cannabis monoica prodotta in Francia e in Svizzera, si adatta anche ai climi più rigidi del nordeuropa ed è particolarmente utilizzata per produrre semi, infiorescenze CBD e biomassa da estrazione.
    • Scegli
  • SEMI FELINA 32 Quick View
    • SEMI FELINA 32 Quick View
    • ,
    • SEMI FELINA 32

    • Da: 49,00
    • Felina 32 è una  varietà di cannabis certificata che ha origini francesi. È una genetica monoica, vale a dire che produce sia fiori maschili sia femminili, ciò è un aspetto importante se si vogliono produrre semi, infiorescenze, ecc.
    • Scegli
  • SEMI FUTURA 75 Quick View
    • SEMI FUTURA 75 Quick View
    • ,
    • SEMI FUTURA 75

    • Da: 49,00
    • La Futura 75 è una specie di canapa del tipo monoico e proveniente dalla Francia. È una genetica monoica, ciò significa che produrrà fiori sia femminili che maschili, ed è la varietà di canapa più utilizzata in tutta Italia.
    • Scegli

La coltivazione di questo genere è per scopi industriali, questo genere di piante sono in grado di produrre grandi quantità di semi per scopi alimentari oppure per la produzione di Biodiesel. Infatti semi di canapa sono ricchi di olio. Il contenuto di THC di queste varietà non supera mai lo 0,2%. Invece il CBD può arrivare anche fino al 3-4% in condizioni ottimali.
COS’E’ LA CANNABIS MONOICA?
I semi di canapa del tipo monoica, sono genetiche di cannabis che sviluppano entrambi i generi sessuali sulla medesima pianta. Quando coltiviamo varietà di cannabis monoica si avrà la certezza di ottenere piante al 100% ermafrodite. Questo genere di cannabis non esiste in natura ma e frutto di una lunga selezione. Queste varietà sono il risultato di selezioni volte ad aumentare la resa del seme.

Anche la presenza di grandi quantità di terpeni e tricomi visibili ad occhio nudo fanno sì che le genetiche monoica abbiano un forte odore, anche per i consumatori di infiorescenze di canapa. Chi acquista queste varietà di canapa ne apprezzerà sicuramente l’elevata compattezza e l’aroma. Le foglie sono dense, brillanti, sottili e di forma slanciata. Le infiorescenze spedite al mercato della cannabis light sono di un colore fortemente acceso e lasciate asciugare naturalmente per alcuni giorni. Coltivare le piante di cannabis monoica non è affatto difficile. Queste specie crescono bene con tutto il clima Europeo, anche con quelli più rigidi nel Nord Europa.
Coltivare piante di canapa monoiche non è per nulla difficile, anche i meno esperti riusciranno a far spuntare una pianta molto alta e robusta.
CARATTERISTICHE PRINCIPALI:
Di solito, le piante di questa specie crescono foglie sottili, che intersecano vene leggere molto sottili per un lungo periodo di tempo. Nella produzione outdoor, il colore delle infiorescenze è leggermente ambrato, mentre il colore nelle colture indoor è leggermente più luminoso. L’ altezza di piante di questa varietà è incredibile, infatti questa piante possono crescere fino a 4 metri all’aperto e produrre 300 grammi di infiorescenze. Grazie alla loro resistenza e potere edificante, si adattano molto facilmente a tutto il clima europeo, anche al clima più freddo e rigido.

Ciò che rende così speciali e popolari i ceppi di questa varietà è che può produrre un gran numero di semi e fiori anche nel clima e nelle condizioni ambientali più difficili. Pertanto, anche un coltivatore alle prime armi può coltivare questa pianta senza problemi.

Le piante di questa genetica Monoica producono infiorescenze perfette con un altissimo contenuto di CBD e un bassissimo contenuto di THC. Infatti, le piante di questa genetica fanno parte dell’ elenco delle sementi europee legalmente coltivabili in Europa.

Dove acquistare semi di canapa?

Consigliamo vivamente di acquistare i semi di canapa da affidabili seeds bank, come Grace Genetics. All’interno del nostro sito troverai numerose varietà di canapa industriale, sia Dioiche sia Monoiche. Come per esempio la Carmagnola, Eletta Campana, Fedora 17 e Futura 75. Con le nostre genetiche di canapa sativa è assicurata l’ottima germinabilità dei semi e la fantastica crescita e produzione delle piante.

Come coltivare semi di canapa?

Innanzitutto, per coltivare i semi di canapa, sarà necessario attendere la stagione opportuna e non avere fretta per evitare di seminarli in momenti dell’anno troppo freddi. Dopo aver effettuato la semina sarà un gioco da ragazzi, infatti queste piante necessitano soltanto di acqua, luce e sostanze nutritive per dimostrare la loro potenza e crescere in maniera estrema.

Dove comprare semi di cannabis certificati?

Acquistando i semi nel nostro catalogo di cannabis sativa industriale, puoi essere sicuro di trovare sempre varietà presenti nel elenco dei semi certificati dalla comunità europea. 

Come coltivare canapa legale?

Per coltivare in maniera ottimale canapa legale industriale sarà necessario acquistare una varietà presente nell‘elenco delle sementi europee legalmente coltivabili in Europa. Successivamente, dopo che le prime piantine saranno nate dovremo essere sicuri che esse assorbano tutte le sostanze nutritive di cui hanno bisogno utilizzando un suolo stabile, acqua con pH misurato e corretta concimazione.

Quali sono i semi certificati?

I semi di cannabis sativa certificati sono quelli indicati dall’UE. Essi sono presenti nel nostro immenso catalogo e hanno lo scopo di far nascere e crescere robuste piante di canapa destinate alla produzione di infiorescenze, seme, fibra e per la bioedilizia.