Dioica

DIOICA

Le canapa Dioica la possiamo trovare sia in versione regolare che autofiorente. Questo tipo di varietà producono piante di un solo sesso (maschio oppure femmina), sono usate per la coltivazione del fiore non impollinato.

MONOICA

La cannabis in versione monoica la troviamo solo nella cannabis industriale, questa genetica sviluppa piante di canapa ermafrodita. Viene scelta per la produzione di semi oppure bio componenti.

La Canapa Dioica è la varietà di cannabis più usata in assoluto dai coltivatori, in natura la cannabis è sempre di genere Dioica. La pianta di cannabis finita la fase vegetativa mostrerà il suo sesso, con prefiori femminili oppure con pistilli carichi di polline. Per la produzione d’infiorescenze e a questo punto che verranno eliminati i maschi (non necessariamente buttati). Tenendo i maschi a contatto con le femmine questi andranno a impollinare i fiori femminili producendo semi. Cosa assolutamente da evitare se vogliamo produrre “sin semilla”.  In alcuni contesti questo tipo di semi possono anche essere chiamati regolari, infatti il termine dioica (in modo errato) si usa prettamente per indicare varietà di canapa industriale.

COS’E’ LA CANNABIS DIOICA?

Per pianta dioica si riferisce a una pianta con fiori maschili oppure fiori femminili. Come tutte le piante, la canapa è progettata per riprodursi. Nel regno vegetale, ci sono diversi modi per procedere. Il primo modo in cui la natura ha sviluppato e coinvolto la cannabis è stata la riproduzione sessuale. In questo caso, i semi sono prodotti da una miscela di due tipi di DNA dagli organi maschili e femminili della pianta. Pertanto, la canapa non fa eccezione. In questo caso la pianta dioica, se maschio, va allontanata immediatamente dalle altre piante femmine, altrimenti finiranno per impollinarsi e rovinare tutto il raccolto.

Queste piante oltre a produrre eccezionali infiorescenze CBD, con un THC minimo che rientra nei limiti di legge di qualsiasi paese dell’ Unione Europea, possono produrre anche seme o essere utilizzate nella bioedilizia e per produrre fibra di canapa.

Nel nostro grande catalogo di cannabis dioica sono presenti le migliori qualità di cannabis industriale presenti sul mercato internazionale.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

La cannabis dioica viene coltivata in grandissime quantità in tutto il mondo, in Europa specialmente in Italia, Spagna, Francia. Questa genetica di canapa industriale ha come caratteristica principale la produzione di biomassa, ma viene molto utilizzata da milioni di coltivatori ed è particolarmente adatta anche alla produzione di semi, e soprattutto infiorescenze. Proprio nel campo delle infiorescenze trova largo impiego nel grande mercato mondiale della cannabis light. Le infiorescenze sono ampiamente utilizzate da moltissimi consumatori cbd in tutto il Pianeta. Questa varietà di cannabis light genera ottime infiorescenze sia in quantità che in qualità, la quantità di resina sviluppata supera il livello medio ed ha un forte aroma e sapore. Questa genetica di canapa industriale è adatta alla piantagione nell’ambiente tipico della regione meridionale, ma può anche essere piantata in tutta Europa.

Si tratta di piante molto semplici da coltivare, crescono infatti forti e massicce, dunque sono molto resistenti all’ ambiente esterno. Anche i coltivatori principianti possono piantare queste splendide varietà di canapa, data la loro poca manutenzione giornaliera. Tutto ciò di cui necessitano sono semplicemente: acqua, luce, nutrienti e aria.

Dove acquistare semi di canapa?

Consigliamo vivamente di acquistare i semi di canapa da affidabili seeds bank, come Grace Genetics. All’interno del nostro sito troverai numerose varietà di canapa industriale, sia Dioiche sia Monoiche. Come per esempio la Carmagnola, Eletta Campana, Fedora 17 e Futura 75. Con le nostre genetiche di canapa sativa è assicurata l’ottima germinabilità dei semi e la fantastica crescita e produzione delle piante.

Come coltivare semi di canapa?

Innanzitutto, per coltivare i semi di canapa, sarà necessario attendere la stagione opportuna e non avere fretta per evitare di seminarli in momenti dell’anno troppo freddi. Dopo aver effettuato la semina sarà un gioco da ragazzi, infatti queste piante necessitano soltanto di acqua, luce e sostanze nutritive per dimostrare la loro potenza e crescere in maniera estrema.

Dove comprare semi di cannabis certificati?

Acquistando i semi nel nostro catalogo di cannabis sativa industriale, puoi essere sicuro di trovare sempre varietà presenti nel elenco dei semi certificati dalla comunità europea. 

Come coltivare canapa legale?

Per coltivare in maniera ottimale canapa legale industriale sarà necessario acquistare una varietà presente nell‘elenco delle sementi europee legalmente coltivabili in Europa. Successivamente, dopo che le prime piantine saranno nate dovremo essere sicuri che esse assorbano tutte le sostanze nutritive di cui hanno bisogno utilizzando un suolo stabile, acqua con pH misurato e corretta concimazione.

Quali sono i semi certificati?

I semi di cannabis sativa certificati sono quelli indicati dall’UE. Essi sono presenti nel nostro immenso catalogo e hanno lo scopo di far nascere e crescere robuste piante di canapa destinate alla produzione di infiorescenze, seme, fibra e per la bioedilizia.

Scopri la lista Completa di tutte le varieta di Canapa Certificata

Ci sono oltre 1500 genetiche di canapa industriale differente, come si può comprende non tutte sono presenti nel elenco delle varietà autorizzate dalla comunità europee per la coltivazione. In questo articolo trovi l'elenco completo e aggiornato.