I semi di canapa del tipo monoica, sono genetiche di cannabis che sviluppano entrambi i generi sessuali sulla medesima pianta. Quando coltiviamo varietà di cannabis monoica si avrà la certezza di ottenere piante al 100% ermafrodite. Questo genere di cannabis non esiste in natura ma e frutto di una lunga selezione. La coltivazione di questo genere è per scopi industriali, questo genere di piante sono in grado di produrre grandi quantità di semi per scopi alimentari oppure per la produzione di Biodiesel. Infatti semi di canapa sono ricchi di olio. Il contenuto di THC di queste varietà raramente supera lo 0,2%. Invece il CBD può arrivare anche fino al 3-4% in condizioni ottimali.

Main Menu